IL SANTO DEL GIORNO

Martirologio Romano dei SantiLeggi >>


26 GIUGNO

Il Santo  del Giorno
 

san vigilio
GIUGNO XVI

Vigilio di Trento (Roma, 355- Val Rendena, 405) fu missionario nella valle dell’Adige nel Nord Italia e fu il terzo vescovo di Trento; è venerato come martire della fede e secondo la leggenda venne ucciso dai pagani usando bastoni e zoccoli di legno (sgalmere) con i quali spesso è raffigurato. I suoi resti furono  portati a Trento per essere seppelliti nel Duomo, che lui stesso aveva fatto costruire e dove si trovano ancora oggi.
Il nome  deriva dal latino Vigilius (vigilante). Non si conosce il nome del padre, mentre la madre si chiamava Massenzia. Vigilio si trasferì presto con i suoi genitori da Roma a Trento, ma completò la sua formazione teologico-filosofica anche adAtene. Nel 380 circa tornò a Trento, dove venne nominato vescovo nel cinque anni dopo.
Fu attivo come missionario ai tempi di papa Siricio. Operò soprattutto nella valle dell'Adige e nella zona di Trento dove fece costruire numerose chiese. Subito dopo il martirio la fama di Vigilio si sparse in Italia. Eugippio, successore di Vigilio nell'incarico vescovile a Trento, fece intitolare a suo nome la cattedrale di Trento. Alcune località portano il suo nome, la più famosa delle quali si trova 10 km a Sud di Brunico. È uno dei patroni del Trentino Alto Adige, delle miniere e dei minatori.

Nel Martirologio si celebrano : 

S. Salvio
A Valence in Francia, ricordo di S. Salvio, vescovo, e del suo discepolo, che, provenienti dalla regione dell’Arvernia, furono martirizzati in questo luogo dal tiranno Winegardo. 

S. Pelagio
A Cordoba in Spagna, ricordo di S. Pelagio, martire, che, a soli tredici anni di età, per aver conservato integre la fede cattolica e la purezza contro gli assalti subdoli del re dei Mori ‘Abd ar-Rahman III, fu fatto a pezzi per ordine di quest’ultimo, portando così a compimento il suo glorioso martirio.

S. Giuseppe Ma Taishun
Nel villaggio di Qiangshenzhuang, presso Liushuitao, nella provincia cinese dello Hebei, ricordo di S. Giuseppe Ma Taishun, martire, che, medico e catechista, sebbene gli altri componenti della sua famiglia avessero abiurato la fede cristiana durante la feroce persecuzione perpetrata dai “Boxer”, volle comunque testimoniare Cristo col suo stesso sangue.

S. Giuseppe Maria Robles
A Jalisco nel Messico, ricordo di S. Giuseppe Maria Robles, presbitero e martire, che fu impiccato a un albero per la sua fede durante la persecuzione messicana contro la Chiesa Cattolica. 

  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847