RAI VATICANO SPECIALI WEB

Reportage e approfondimenti tematici Leggi >>

Dio mio
DIO MIO


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


San Gregorio VII

IL SANTO DEL GIORNOLeggi >>

[an error occurred while processing this directive]

PAPA FRANCESCO: CHI SI FERMA NON CRESCE

Rivolgendosi ai piccoli cavalieri dell’associazione cristiana Graal esorta a “ non aver paura di fare un passo avanti"

02-06-2017 17:53

  PAPA FRANCESCO: CHI SI FERMA NON CRESCE

 Città del Vaticano, 2 giu. - "C'è gente che ha tanta paura di fare un passo e rimane sempre ferma, troppo quieta; e non cresce: chiude l'orizzonte della vita". E' la riflessione che fa Papa Francesco, durante l'udienza nell'Aula Paolo VI in Vaticano ai ragazzi studenti di scuola media che partecipano all'esperienza educativa cristiana 'Graal'.    "Noi, nella vita,- esorta con enfasi il Pontefice- dobbiamo abituarci a questo cammino: lasciare qualcosa e incontrare le cose nuove, anche se questo è pure un rischio".   Secondo Bergoglio "dobbiamo imparare a guardare la vita guardando orizzonti, sempre più, sempre avanti. L'orizzonte non finisce mai e noi dobbiamo crescere sull'orizzonte".
Il Santo Padre  si sofferma anche sul tema della sofferenza dei bambini rispondendo alle domande di un ragazzo rimasto orfano dei genitori fin da piccolo.  "Questa domanda, 'perché soffrono i bambini?', di solito me la faccio quando vado negli ospedali e poi esco con il cuore non dico distrutto ma molto addolorato - confessa il Papa - Il Signore non mi risponde; guardo soltanto il Crocifisso: se Dio ha permesso che suo Figlio soffrisse così per noi, ci deve essere qualcosa che abbia un senso".
Concludendo aggiunge: “io non posso spiegare il senso, come si spiega un teorema matematico o una questione storica. Non posso dare un senso, né io né qualcun altro. Nella vita ci sono domande e situazioni che non si possono spiegare; una di queste è quella sulla sofferenza".
 

Rai.it

Siti Rai online: 847