RAI VATICANO SPECIALI WEB

Reportage e approfondimenti tematici Leggi >>

Dio mio
DIO MIO


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


San Gregorio VII

IL SANTO DEL GIORNOLeggi >>

[an error occurred while processing this directive]

PAPA FRANCESCO VOLA AD ABU DHABI SU SENTIERI DI PACE

<< Questa mattina ho avuto notizia che pioveva ad Abu Dhabi- dice Jorge Mario Bergoglio rivolgendosi ai giornalisti- questo, in quel posto, lo si pensa come un segno di benedizione. Speriamo vada tutto così >>.

03-02-2019 18:21

 PAPA FRANCESCO VOLA AD ABU DHABI SU SENTIERI DI PACE

Il primo pontefice nella storia dell’umanità è sull’aereo diretto nelle terre di Muhammad, il profeta dell’Islam. Un evento storico che il Santo Padre motiva con l’intenzione fraterna per scrivere una nuova pagina di dialogo su sentieri di pace. Prima di lasciare il Vaticano papa Francesco, al termine dell’Angelus dalla finestra su Piazza San Pietro, non nasconde di seguire “con grande preoccupazione” la guerra tutt’ora in corso nello Yemen, paese confinante con gli Emirati Arabi Uniti. “Il grido di questi bambini e dei loro genitori sale al cospetto di Dio- dice con commozione e lancia un appello alla comunità internazionale- per favore, con urgenza, osservate gli accordi, assicurate la distribuzione del cibo e lavorate per il bene della popolazione”. 

Nei tre giorni scarsi che trascorrerà negli Emirati, fino al 5 febbraio, il Papa prenderà parte a una grande conferenza interreligiosa, insieme ad altri 700 leader, dove incontrerà ancora Ahmed al-Tayeb, che il Pontefice argentino conosce bene: è l’imam di Al-Azhar, il centro studi più prestigioso dell’Islam sunnita.

La visita nel Golfo Arabico, nell’Anno della Tolleranza indetto dagli eredi del fondatore degli UAE (Zayed bin Sultan Al Nayan) avviene 800 dopo l’incontro di San Francesco d’Assisi con il sultano d’Egitto Malik al Kamil. Uno dei più significativi momenti di storia per la pace che avvenne ai tempi delle Crociate. Dalla preghiera attribuita al Santo di Assisi è stato tratto il motto del viaggio: “Fammi canale della tua pace”. 

 

Rai.it

Siti Rai online: 847