RAI VATICANO SPECIALI WEB

Reportage e approfondimenti tematici Leggi >>

Dio mio
DIO MIO


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


San Gregorio VII

IL SANTO DEL GIORNOLeggi >>

[an error occurred while processing this directive]

IL IV° ANNO DI PAPA FRANCESCO

Ringraziamenti e preghiere per il Santo Padre da tutto il mondo dopo 4 anni di pontificato.

13-03-2017 00:15

IL IV° ANNO DI PAPA FRANCESCO

“ Per favore, continuate a pregare per me” Poche semplici parole inviate ai fedeli da Papa Francesco nel giorno del quarto anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Bergoglio, che il 13 marzo 2013 si affacciò sul balcone della Basilica di San Pietro,  continua ad esortare i cristiani nella preghiera mentre invoca lo “Spirito Santo affinchè ci guidi a compiere un vero cammino di conversione, per riscoprire il dono della Parola di Dio”. Usa con dimestichezza i nuovi mezzi multimediali con foto e messaggi su internet e social-network trasformandoli in un nuovo metodo di evangelizzazione , come lui stesso ha più volte sottolineato.  Raggiunge giovani e adulti nei vari luoghi del pianeta in modo semplice e diretto ed a lui arrivano messaggi da gente comune così come dai “potenti” del pianeta.
Dalla Conferenza Episcopale arriva un messaggio con quattro ringraziamenti: <Grazie per aver posto al centro del Suo pontificato quella Misericordia, che a noi viene incontro nel volto di Gesù Cristo. Grazie per il Suo esempio, fatto di semplicità e vicinanza, attraverso il quale trasmette al mondo la verità del messaggio evangelico. Grazie per le Sue instancabili esortazioni a non lasciarsi trascinare in una cultura dell'indifferenza e della disperazione, ma a vivere una prossimità animata da fiducia e speranza. Grazie, infine, Santità, per la Sua incessante richiesta di preghiera, strumento di benedizione e di beneficio spirituale per tutti". 

( servizio di: Stefano Girotti )
 

Rai.it

Siti Rai online: 847