L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO

SPECIALE RAI VATICANO

UN PROGRAMMA SPECIALE DI RAI VATICANO E RAI GOLD SU QUATTRO PONTEFICI CHE HANNO COSTRUITO LA STORIA Leggi >>

IL SANTO DEL GIORNO

Martirologio Romano dei SantiLeggi >>

NEWS

PAPA: LA VIOLENZA SI SCONFIGGE CON L'AMORE

Ricordando il martirio di Santo Stefano il Pontefice ha esortato i cristiani ad mare il prossimo avvicinandosi alle "periferie geografiche ed esistenziali" dell'umanità. Servizio di: Stefano Girotti

26-12-2019 17:16

PAPA: LA VIOLENZA SI SCONFIGGE CON L'AMORE

Città del Vaticano; 26 dice 2019.
<< La festa del protomartire  Stefano ci chiama a ricordare tutti i martiri di ieri e di oggi, e ce  ne sono tanti- precisa il Santo Padre- a sentirci in comunione con loro, e a chiedere a loro  la grazia di vivere e morire con il nome di Gesù nel cuore e sulle  labbra. Maria, Madre del Redentore, ci aiuti a vivere questo tempo di  Natale fissando lo sguardo su Gesù, per diventare ogni giorno più  simili a Lui". E’ l’invocazione di Papa Francesco che ha pronunciato celebrando il tradizionale Angelus in Piazza San  Pietro, nel giorno successivo al Natale.

<< L'odierna celebrazione si pone in sintonia con il vero significato del Natale. Nel martirio di Stefano, infatti, la violenza è sconfitta  dall'amore, la morte dalla vita: egli, nell'ora della testimonianza  suprema, contempla i cieli aperti e dona ai persecutori il suo  perdono>>.

Citando l’esempio di uno dei primi diaconi della Chiesa esorta le comunità cristiane a diventare sempre più missionarie,  protese all'evangelizzazione, decise a raggiungere gli uomini e  le donne nelle periferie esistenziali e geografiche, dove c'è bisogno di speranza. Soprattutto per i più piccoli e i più poveri.  

Prima di salutare i 25.000 fedeli accorsi in Piazza San Pietro, il Papa ha rivolto una preghiera per il popolo delle Filippine colpito dal Tifone.



 

Rai.it

Siti Rai online: 847